Esplorando la psiche
Un'introduzione all'astrologia psicologica, di Clare Martin
Vergine
  • Mobile Terra
  • Governatore: Mercurio
  • Esilio: Giove
  • Caduta: Venere

La Vergine è un segno complesso che richiede un po' di riflessione, perché, sebbene sia un segno di terra, è anche mobile e ha Mercurio come governatore. La costellazione della Vergine è quella dell'originale, archetipica grande dea prima che venisse separata nei diversi aspetti del femminile. In definitiva la grande dea è vergine, il che significa contenuta, completa e intera in se stessa. Questa è una descrizione della madre terra, dell'aspetto femminile della forza vitale stessa, che non necessita di niente e di nessuno per essere completa. Un altro aspetto della forza vitale del femminile è Sofia, la dea arcaica della saggezza, che si dice sia esistita prima dell'apparire di qualsiasi tipo di divinità maschile.

Il governatore della Vergine Mercurio descrive la natura intelligente e analitica di questo segno, ma in quanto segno di terra, questa intelligenza è usata in modo pratico lavorando con materia e sostanza per perfezionarla e curarla. Da questo punto di vista, la Vergine si preoccupa del mantenimento e del perfezionamento del corpo, attraverso la dieta, la disciplina e pratiche curative. Allo stesso modo, la Vergine è il segno di tutte le arti pratiche, che sono dedicate alla creazione di qualcosa di pratico che sia anche utile, bello e raffinato. La Vergine governa tutti i rituali e portare a perfezione tutti i rituali del lavoro e del corpo è una caratteristica di questo segno. C'è una forte connessione mitica tra Mercurio che governa la Vergine e il dio Toth, l'egiziano Hermes, che insegnava tutte le abilità e le arti pratiche al genere umano, come la scrittura e la medicina. La Vergine è anche il segno dell'alchimista, il cui compito è di purificare, raffinare e perfezionare il materiale base.

Pubblico:  Toth non era lo scriba?

Clare:  Sì. Era l'inventore del linguaggio e della scrittura fungeva da scriba o archivista degli dei. Questa è la differenza tra il Mercurio che governa i Gemelli, che è il messaggero degli dei, e il Mercurio che governa la Vergine, che è lo scriba degli dei, una figura più terrena, più pratica. La funzione dell'archiviare i dati ci dà qualche indizio importante riguardo alla Vergine. Non è forse vero che c'è qualcosa di rituale nell'archiviare i dati? Ha un piacere tutto suo. Se hai quel particolare tipo di inclinazione, la costruzione nitide colonne di numeri può essere particolarmente soddisfacente, come può essere la sensazione di creare ordine dal caos, separare il grano dalla pula.

Le persone Vergine amano che le cose siano divise in categorie e classificate in modo ordinate. Di solito avranno i loro libri in ordine alfabetico e sapranno esattamente dove trovare qualcosa in un cassetto. I Vergine sono i maestri del senso pratico. Senza questo segno nello zodiaco, non ci sarebbe ordine o attenzione nei dettagli e nessuno di noi sarebbe in grado di trovare qualcosa. Il Vergine è modesto e ritroso, al suo meglio quando si rende utile, si occupa delle piccole cose della vita. I Vergine tendono ad avere orrore della trascuratezza e della volgarità e una notevole abilità nell'individuare un errore o persino un'incrinatura in una tazza a cento metri di distanza.

Pubblico:  Sicuramente mi riconosco in questo.

Clare:  Penso che il punto sia che la Vergine può essere veramente offesa dalle imperfezioni, che nota più di qualsiasi altro segno. Possono essere anche più stressati dal caos e dal disordine degli altri segni, il che li motiva a riordinare e pulire. Se noi immaginiamo la scena di un party al quale sono stati invitati segni di terra e di fuoco, è probabile che siano i Vergine ad andarsene in giro a pulire i portacenere o in cucina a lavare i piatti, mentre i segni di fuoco sono nel mezzo della calca. I Vergine sono pratici e amano essere occupati. Amano fare ciò che deve essere fatto. Preferiranno spesso in realtà starsene a lavare i bicchieri che essere nel mezzo del rumore e della confusione del party.

Pubblico:  Sono Vergine e non ho mai fatto niente del genere!

Clare:  Well, these descriptions are just caricatures, and noCorpo is all Virgo. Perhaps you function more on the Pisces end of the Virgo/Pisces spectrum? If so, you may decide to go with the flow and have a few drinks, but no doubt you will analyse your behaviour the following day. 

Pubblico:  Yes, I am certainly very analytical and critical.

Clare:  Questa sicuramente è una delle maggiori caratteristiche di questo segno, ma è una conseguenza del fatto che sono estremamente auto-critici. Non si aspettano meno della perfezione da se stessi, il che tende ad allargarsi ad un atteggiamento critico nei confronti degli altri. Se riescono ad acquisire il senso della prospettiva, tuttavia, i Vergine hanno un senso dell'umorismo gentile e auto-ironico ed essere una compagnia estremamente piacevole e divertente. Fisicamente la Vergine governa l'intestino, la funzione del quale è dividere ciò che dovrebbe essere assorbito dal corpo e ciò che dovrebbe essere eliminato. I Vergine hanno un sistema digestivo estremamente sensibile e una costituzione fortemente psicosomatica. Tutto deve essere accuratamente analizzato, separato e digerito se tendono ad intraprendere troppo in una volta allora diventano stressati, e il corpo e il sistema digestivo ne risentono. I Vergine sono inclini all'esaurimento nervoso e devono imparare a dire no, come non sovraccaricarsi troppo e come stabilire confini salutari per proteggere se stessi. Possono essere accusati di essere insensibili e poco generosi, troppo professionali e distaccati, ma questo può semplicemente essere un'indicazione che hanno imparato a proteggere se stessi dall'essere sommersi.

L'integrazione di Giove e Venere, tradizionalmente in esilio e in caduta in Vergine, può aiutare a bilanciare quello che potrebbe altrimenti essere un approccio "tutto lavoro e niente divertimento" alla vita. Giove può tenere in mente allo stesso tempo il legno insieme agli alberi, in altre parole, aiutare a mettere tutta l'attenzione della Vergine per il dettaglio in un contesto più grande e più significativo. La Vergine può dare il permesso di vivere semplicemente e godersi i piccoli dettagli e rituali della vita per se stessi, senza l'ansia o lo stress che può facilmente accompagnarli.

Pianeti in Vergine

Pubblico:  Ho la Luna in Vergine.

Clare:  Immagino che tu abbia davvero bisogno di sentire sotto controllo la tua vita quotidiana e il tuo lavoro. 

Pubblico:  Bene, sicuramente mi riconosco nel bisogno di rituali. Divento sempre molto ansiosa e persino ossessiva quando interrompo la mia normale routine e questo può estendersi anche alla mia dieta.

Clare:  David ha sia Urano che Plutone in Vergine, che è un fenomeno particolarmente interessante condiviso da tutti coloro che sono nati alla metà degli anni 60. Con alcuni periodi di retrogradazione, Plutone è stato in Vergine per quindici anni, dall'ottobre del 1956 all'ottobre del1971, e Urano è rimasto in Vergine dall'agosto 1962 a settembre 1968, con i due pianeti strettamente congiunti durante la metà degli anni 60. Urano e Plutone formano congiunzioni ogni 125 anni e se guardiamo indietro nella storia questi sono stati spesso periodi di intenso e radicale mutamento collettivo, di distruzione dell'ordine precedente e di nascita di potenti nuovi ideali. Pensatori radicali le cui idee diventano molto potenti e importanti per le generazioni successive sono nati in questi periodi. Tuttavia, la particolare interpretazione di ciascuna congiunzione Urano-Plutone sarà differente, dal momento che dipende dal segno in cui cade.

Vale in realtà la pena di spendere un po' di tempo su quell'Urano-Plutone, perché suppongo sia il più potente, radicale influsso generazionale in circolazione al momento. Ciò che rende il quadro più complicato è che coloro che sono nati nella metà degli anni 60 hanno anche Nettuno in Scorpione oltre a Chirone e Saturno nei Pesci opposto alla congiunzione Urano-Plutone. Sarebbe possibile spendere un'intera serie di lezioni discutendo questa configurazione, ma per il momento ci concentreremo su Urano e Plutone in Vergine. Il punto è che ciascuna generazione a suo modo spezza il vecchio stampo e porta qualcosa di nuovo che è dato per scontato dalla generazione successiva.

Se Venere descrive il lavoro, il servizio e la salute, allora possiamo anticipare che il transito di Plutone intensificherà tutte queste questioni, porterà qualsiasi problema sotterraneo in superficie, li metterà sotto pressione e li cambierà per sempre. Il simultaneo transito di Urano attraverso la Vergine porterà radicali cambiamenti in queste aree, innovazioni e passi avanti. Così potremmo aspettarci che il mondo del lavoro e dei servizi e l'area della salute attraversino un periodo di distruzione e rivolte.

Gli anni sessanta sono diventati famosi come la decade delle rivolte sociali e politiche. Il movimento dei diritti civili stava guadagnando forza, le dimostrazioni degli studenti si svolgevano in tutta Europa, stava iniziando la disillusione collettiva sulla guerra del Vietnam e molte antiche colonie britanniche stavano diventando indipendenti. Se date uno sguardo ai vecchi filmati di quegli anni sarete in grado di valutare che periodo radicale e distruttivo sia stato. J.F.Kennedy fu assassinato nel 1963, il che probabilmente è stata la cosa più scioccante mai accaduta fino ad allora nella storia americana. Stava avvenendo una rivoluzione tecnologica, con lo sviluppo del cavo ottico in fibra e del microchip che preannunciava enormi progressi nella tecnologia del computer nei primi satelliti per telecomunicazioni che permettevano per la prima volta la comunicazione istantanea attraverso il mondo. Nel mondo della salute, lo sviluppo della pillola contraccettiva liberava le donne dalla loro biologia e permetteva loro di controllare i propri cicli riproduttivi per la prima volta nella storia. Veniva progressivamente introdotta la nuova tecnologia che permetteva di produrre più raccolti ed animali e farli crescere più velocemente.

Pubblico:  Tutto questo è molto privo di compromessi, non è vero? Suppongo che con Urano e Plutone, il cambiamento sia inevitabile, ma questi cambiamenti sembrano avere l'effetto di tagliarci fuori ancora di più dalla natura e dai cicli naturali. 

Clare:  Sì,esattamente. Urano ci offre una libertà improvvisa, radicale e certamente non si può tornare indietro. Questo è sicuramente lontanissimo dal concetto di aver fiducia nella generosità della natura.

Pubblico:  Così, questo è in realtà un rovesciamento, in un certo senso la distruzione della Vergine.

Clare:  Questo è vero. Come generalizzazione, possiamo descrivere le persone nate con questa collocazione come intelligenti, abili, analitiche e sensibili e molto modeste a livello personale. Sembra esserci stata una potente evoluzione tecnologica nella metà degli anni 60 che spiega il fatto che chiunque nato allora e dopo abbia un'istintiva capacità di comprendere e usare la tecnologia in un modo che semplicemente non è possibile per coloro che sono nati prima di questo periodo. Questa generazione tende ad essere collettivamente disgustata dal modo in cui le cose venivano gestite prima degli anni 60, particolarmente nelle aree che concernono il lavoro e l'ambiente di lavoro così come la distruzione delle risorse naturali della terra. Sono nati per essere radicali, politici e sovversivi, particolarmente per quanto riguarda temi come il cibo, la salute e l'ecologia.

E' questo gruppo che ha visto la distruzione dei nostri legami con la natura e con il lavoro. Non conosceranno mai più il lavoro "dalla culla fino alla tomba" come era un tempo, mentre le aziende e le organizzazioni vengono modernizzate e ridotte all'osso, diventando più "magre" ed efficienti. Non possiamo più contare sul guadagnare un tozzo di pane o ricevere il nostro virgineo pane quotidiano. Ma, allo stesso modo, potremmo dire che questa è anche una generazione che ha reagito contro le vecchie norme del lavoro e del servizio.

Allo stesso tempo, Plutone e Urano indica che nasceranno ideologie compensatorie. Questa è una generazione con forti ideali per quanto riguarda il lavoro, la salute, l'ecologia e il femminile. Nel peggiore dei casi, individui di questa generazione possono essere tagliati fuori da una connessione istintiva con il proprio corpo e farsi ossessionare dalle diete e dalla salute, ma poiché hanno Urano in Vergine possono simultaneamente abusare del proprio corpo. Questo può suonare strano, ma è abbastanza comune per coloro che hanno Urano e Plutone in Vergine essere ossessionati dalla salute e allo stesso tempo affamarsi o abusare dei propri corpi, prendendo droghe o non riposando abbastanza , a dispetto del fatto di avere scaffali pieni di libri sul mangiare in modo sano e credenze piene di integratori e vitamine. O forse allo stesso tempo si uniranno a movimenti radicali e sovversivi di protesta contro, ad esempio, la sperimentazione animale, contemporaneamente trattando i propri corpi animali con una grande crudeltà.

Pubblico:  Riesco a riconoscere questo. E' davvero pericolosoy.

Clare:  Esattamente. Jung è stato molto chiaro riguardo ai pericoli dell'identificazione con i movimenti collettivi. Noi entreremo inevitabilmente in risonanza con loro dal momento che sono nelle nostre carte, ma a meno che abbiamo forte senso di noi stessi, possiamo facilmente identificarci con essi, il che significa che soffriremo a livello umano personale. A patto che abbiamo una struttura dell'ego sufficientemente buona, abbiamo una scelta. Possiamo sempre scegliere di servire il collettivo, ma c'è una grande differenza tra una scelta cosciente e l'essere posseduti da una forza archetipa inconscia che implica che la nostra vita sarà sacrificata ad una ideologia collettiva.

nach oben


Il libro"Mapping the Psyche"

Pubblicato per la prima volta da CPA Press, BCM Box 1815, London WC1N 3XX, United Kingdom, www.cpalondon.com. Copyright ©2005 di Clare Martin.
Ulteriori informazioni per il libro.
Loading