Esplorando la psiche
Un'introduzione all'astrologia psicologica, di Clare Martin
Il Vecchio Mondo

Fino a quando Saturno è rimasto il confine del sistema solare, il Sole, la Luna e gli altri cinque pianeti spiegavano e definivano la totalità dell'esperienza umana in una maniera significativamente completa e onnicomprensiva. Simbolicamente, il numero sette era il numero del completamento, dell'armonia e dell'equilibrio. Ci sono sette note in una ottava, sette colori nell'arcobaleno, sette meraviglie nel mondo e "sette età dell'uomo" che descrivono la nostra consapevolezza in espansione mentre cresciamo e maturiamo:

Tutto il mondo è un palcoscenico, e tutti gli uomini e le donne semplicemente attori: hanno le loro entrate e le loro uscite, e un uomo nel suo tempo recita varie parti e i suoi atti sono le sette età. [24]

I giorni planetari

I sette giorni della settimana sono particolarmente significativi astrologicamente, dal momento che ciascuno di essi prende il nome da uno dei pianeti. La tavola sotto descrive la derivazione dei nomi dei giorni della settimana.

Giorno

Pianeta

Derivazione

Sunday

Giorno del Sole

Francese: Dimanche

Tedesco: Sonntag (Giorno del Sole)

Italiano: Domenica (Giorno del Signore)

Monday

Giorno della Luna

Francese: Lundi (la Luna)

Tedesco: Montag (Giorno della Luna)

Italiano: Lunedi

Tuesday

Giorno di Marte

Francese: Mardi

Tedesco: Dienstag

Italian: Martedi

Anglo-Sassone: Tiwesdaeg, dal dio teutonico della guerra

Wednesday

Giorno di Mercurio

Francese: Mercredi

Tedesco: Mittwoch ('metà settimana'), ma associato con Wotan or Wodin (Odin),un dio della saggezza, della poesia e delle parole magiche, signore delle rune in grado di cambiare aspetto

Italiano: Mercoledi

Thursday

Giorno di Giove

Francese: Jeudi, derivato dal dio romano Giove

Tedesco: Donnerstag, 'giorno di tuono', dal dio Thor, il dio norvegese del tuono

Italiano: Giovedi (giorno di Giove)

Friday

Giorno di Venere

Francese: Vendredi

Tedesco: Freitag

Italiano: Venerdi

Anglo-sassone: Frigedaeg, il giorno della dea Freya

Saturday

Giorno di Saturno

Francese: Samedi

Tedesco: Samstag

Italiano: Sabato (Sabbath)

Anglo-sassone: Saeternesdaeg

Ciò che è interessante per quanto riguarda la stella a sette punte qui sopra è che, se seguite le frecce da pianeta a pianeta, essi illustrano l'ordine dei giorni della settimana. Oltre a questo. i pianeti attorno all'esterno della stella seguono l'antico ordine caldeo dei pianeti, basato sulla velocità che aumenta dal punto di vista della terra: Saturno, Giove, Marte, Sole, Venere, Mercurio, Luna. Potete persino ricordare la tradizionale filastrocca per bambini che descrive le caratteristiche delle persone nate in ciascun giorno della settimana:

Il bambino nato di lunedì ha un viso chiaro (rotondo e pallido come la Luna)
Il bambino nato di martedì è pieno di grazia (la forza e la grazia di un atleta - Marte)
Il bambino nato di mercoledì è pieno di lamenti (da Wotan o Wodin inventore del linguaggio e della scrittura assimilato a Mercurio)
Il bambino nato di giovedì va lontano (dal vagabondo e inquieto dio Thor, dio norvegese del tuono -Giove)
Il bambino nato di venerdì è amorevole e generoso (con le qualità di Venere)
Il bambino nato di sabato lavora duro per guadagnarsi il pane (con le qualità di Saturno)
Ma il bambino che è nato il giorno del Sabbath (domenica) è bello e dal cuor contento e buono e gioioso (con le qualità del Sole )

Ciò che voglio sottolineare con questo è che per quattromila anni l'astrologia si è basata sull'idea del sette come numero della completezza. Saturno rappresentava l'autorità temporale ultima, l'"anello da non oltrepassare" del sistema solare e della psiche. La scoperta degli altri tre pianeti e di Chirone ci ha catapultati davvero in un altro mondo, e il nostro prossimo passo sarà esaminarli.

nach oben


Il libro"Mapping the Psyche"

Pubblicato per la prima volta da CPA Press, BCM Box 1815, London WC1N 3XX, United Kingdom, www.cpalondon.com. Copyright ©2005 di Clare Martin.
Ulteriori informazioni per il libro.
Loading