Esplorando la psiche
Un'introduzione all'astrologia psicologica, di Clare Martin
I Sette Pianeti del Modo Antico

Fino alla scoperta dei tre pianeti esterni, l'astrologia si era interessata solo ai sette pianeti visibili a occhio nudo. Con l'eccezione di Mercurio, questi pianeti possono essere studiati proficuamente come tre coppie di opposti. Cominceremo con i due Luminari - il Sole e la Luna - che, nella terminologia astrologica, sono conosciuti come pianeti.

Essenzialmente il Sole e la Luna rappresentano la nostra personale connessione allo Spirito e all'Anima, come possiamo vedere chiaramente dai simboli di ciascun pianeta. Nessuno dei due simboli contiene la croce della materia, il che significa in ultima analisi che, né lo Spirito né l'Anima appartengono esclusivamente alle nostre vite manifeste, ma ad altri ambiti di esistenza. Durante le nostre vite, tuttavia, che riguardano i nostri temi natali, i principi di Spirito e Anima sono stati, per così dire, "retrocessi" e proiettati nelle nostre esperienze dei nostri genitori umani, padre e madre, creatori della nostra esistenza fisica.

Il Sole e la Luna astrologici si oppongono e si completano a vicenda, governando rispettivamente il giorno e la notte, la luce e il buio, il maschile e il femminile, la chiarezza e la complessità, qualità irradianti e riflettenti, certezza e dubbio, linearità e circolarità, e molti altri contrari associati con i principi opposti del maschile e del femminile. Ogni tema natale contiene sia il Sole che la Luna, il che rivela, come ha osservato Jung, che all'interno della psiche il principio maschile e quello femminile sono egualmente rappresentati. Non è mai possibile conoscere il sesso di un individuo dal suo tema natale, dal momento che rappresenta semplicemente la mappa di un particolare momento nel tempo e nello spazio e non appartiene unicamente solo a noi individui. Piuttosto, il tema natale descrive come i principi maschile e femminile funzioneranno nella vita di un individuo, indipendentemente dal sesso. Questo è un punto importante, perché, in questi tempi politicamente corretti, spesso inizialmente le persone hanno difficoltà ad accettare che le analogie tracciate in astrologia tra maschile/femminile, positivo/negativo, attivo/passivo, yang/yin, non si riferiscano solo alla nostra biologia, ma anche alla nostra psiche, che contiene un equilibrio potenziale tra questi opposti.

Una incisione dal testo alchemico di Michael Maier Atalanta fugiens (1618), che mostra il Sole e la Luna come i principi gemelli e complementari del lavoro alchemico.

nach oben


Il libro"Mapping the Psyche"

Pubblicato per la prima volta da CPA Press, BCM Box 1815, London WC1N 3XX, United Kingdom, www.cpalondon.com. Copyright ©2005 di Clare Martin.
Ulteriori informazioni per il libro.
Loading