Primi passi nell'Astrologia

Una Introduzione non solo per bambini, di Liz Greene

SternAvete mai alzato lo sguardo al cielo, in una notte limpida e, avvertendo la magica lucentezza delle stelle, vi siete mai domandati se esiste un particolare significato nelle figure che le stelle disegnano? Popoli di ogni periodo storico hanno guardato al cielo e sentito che conteneva un affascinante mistero. Molto prima che l’uomo inventasse il telescopio o capisse cosa fossero realmente le stelle, pensò che esse erano in qualche modo importanti. Sentì che le stelle erano così magiche e belle che dovevano contenere un messaggio speciale.

La curiosità dell’uomo per le stelle fu l’inizio della scienza astrologica. Gli archeologi hanno trovato tracce degli studi astrologici nelle rovine di quasi tutti i siti di civiltà antiche, dalla Grecia a Babilonia, dalla Cina alla Roma antica. L’astrologia è la scienza più antica del mondo.

Gli astrologi osservarono che quasi tutte le stelle sembravano muoversi in tondo nel cielo. Ma notarono anche che alcune particolarmente brillanti si muovevano in modo abbastanza indipendente rispetto alle altre. Chiamavano queste particolari stelle "girovaghi". Oggi noi li chiamiamo Pianeti. La nostra stessa terra è un pianeta e ogni pianeta si muove circolarmente intorno al Sole, che e’ una vera stella, e noi chiamiamo questo movimento orbita. Il Sole e la sua famiglia di pianeti formano il Sistema Solare. Gli astrologi identificarono 5 "girovaghi" e questi pianeti sono ancora chiamati con i loro antichi nomi: Mercurio, Venere, Marte, Giove e Saturno. Sono tutti nomi di Dei, che è ciò che gli antichi credevano fossero i pianeti. Durante gli ultimi duecento anni sono stati scoperti altri tre pianeti a cui i moderni astronomi hanno dato il nome di altri antichi Dei: Urano, Nettuno e Plutone. Alcuni astronomi ritengono che ci siano altri pianeti nel Sistema Solare che non sono ancora stati scoperti.

Schau zum Himmel! Oltre alle stelle e ai pianeti, gli astrologi osservarono che la Luna si muoveva nel cielo. Noi sappiamo da lungo tempo che questo accade poiché la Luna si muove intorno alla Terra con una sua propria orbita. Anche il Sole sembra muoversi, sorgendo ad est e tramontando ad ovest. In realtà sappiamo che è la Terra a muoversi in realtà, compiendo un giro completo su se stessa ogni 24 ore, chiamato Rotazione. Quando una parte della superficie terrestre e’ di fronte al Sole, è giorno. Quando la stessa parte e’ dalla parte opposta del sole, è notte.

Gli astrologi annotarono tutto ciò che sapevano sui movimenti del Sole, Luna e Pianeti. Oggi, con l’astronomia, continuiamo questo studio grazie ai grandi telescopi. L’astrologia fu la madre dell’astronomia.

Oggi distinguiamo l’Astronomia dall’Astrologia. Mentre gli Astronomi si interessano alla scoperta di fatti scientifici sul sistema solare, i moderni Astrologi studiano le connessioni tra i movimenti dei pianeti e la vita delle persone. Gli antichi Astrologi credevano che i pianeti fossero Dei che governavano la vita degli individui. I moderni Astrologi non lo credono più, tuttavia ritengono che ci sia, in qualche modo, una relazione tra il Sole, la Luna, e Pianeti e la vita di ognuno di noi.


Scrutando l’Astrologia

Questa introduzione ai principi basilari dell’astrologia è estratta dal libro per bambini di Liz Greene "Looking at Astrology", pubblicato da Coventure nel 1977. Anche se è stato dedicato ai più piccoli, questo libro è molto interessante per chiunque voglia muovere i primi passi nel mondo dell’Astrologia.

 

Posizioni attuali dei pianeti
12-Lug-2014, 05:05 UT/GMT
Sole19Cancro47'58"
Luna16Capricorno3' 6"
Mercurio29Gemelli5'32"
Venere22Gemelli19'45"
Marte23Bilancia10' 9"
Giove29Cancro3'51"
Saturno16Scorpione42'16"r
Urano16Ariete28' 8"
Nettuno7Pesci19'28"r
Plutone12Capricorno5'40"r
Nodo vero24Bilancia19' 4"r
Chirone17Pesci32'49"r
Spiegazioni dei simboli
Carta del momento
Pubblicità
Loading