I sistemi di domificazione

Introduzione all'astrologia

Come menzionato in precedenza, sono le case astrologiche che ci mostrano quali ambiti o aspetti della vita ricevono un maggiore peso rispetto ad altri in un oroscopo.

Ogni casa astrologica rappresenta un ambito particolare. La suddivisione delle case in un oroscopo varia da persona a persona, dato che viene calcolata in base all'ora esatta di nascita e alla posizione geografica del luogo di nascita.

L'oroscopo viene suddiviso da due assi rispettivamente negli emisferi orientale e occidentale ed anche negli emisferi diurno e notturno. I quattro punti di intersezione di questi due assi con l'eclittica determinano la suddivisione delle case dell'oroscopo. Questa solitamente si basa su un'ulteriore divisione di ognuno di questi quattro quadranti in tre segmenti. Ci sono vari modelli matematici secondo i quali vengono calcolate le case. Di conseguenza c'è una lista piuttosto lunga di differenti sistemi di domificazione (Placido, Koch, Regiomontano, Uguali, Vehlow etc.). La maggior parte delle case differisce solamente nel metodo di calcolo utilizzato per dividere i quadranti.

Il passaggio da una casa all'altra non è così chiaro come il passare da un segno all'altro. Pianeti che occupano una posizione vicino alla fine di una casa spesso vengono interpretati come appartenenti alla casa successiva.

L'orizzonte

L'Ascendente e il Discendente
L'individuo e il suo complemento

Quest'asse che divide l'oroscopo in una metà "superiore" (parte diurna) e una parte "inferiore" (notturna) rappresenta l'orizzonte locale al momento della nascita. Il punto che interseca l'eclittica all'orizzonte orientale viene chiamato l'Ascendente. Esso è anche l'inizio o cuspide della prima casa. Opposto ad esso, sulla cuspide della settima casa, troviamo il Discendente. Discuteremo l'interpretazione delle case nelle pagine seguenti. I pianeti situati nelle vicinanze dell'Ascendente al momento della nascita sono in ascesa, o sono appena sorti, mentre i pianeti che si trovano vicino al Discendente sono calanti.

Il meridiano - Una divisione verticale

Imum Coeli e il Medium Coeli
Origini e orientamento

Il secondo importante asse nella divisione delle case è il meridiano. Esso divide l'oroscopo nell'emisfero orientale (sulla sinistra della carta di nascita) e nell'emisfero occidentale (sulla destra della carta natale). Il punto più alto d'intersezione di questo asse con l'eclittica è chiamato Medium Coeli (MC) o Medio Cielo, il punto più basso (situato sotto l'orizzonte) è l'Imum Coeli (IC). I pianeti che si trovano vicino al MC occupano il posto più alto possibile nel cielo al momento della nascita, mentre i pianeti situati vicino all'IC sono per così dire sotto i nostri piedi, dall'altra parte della terra.

Posizioni attuali dei pianeti
21-Ott-2014, 17:52 UT/GMT
Sole28Bilancia15'16"
Luna3Bilancia23'26"
Mercurio18Bilancia18'14"r
Venere27Bilancia20'17"
Marte26Sagittario32'37"
Giove19Leone8'46"
Saturno22Scorpione42' 3"
Urano13Ariete57'34"r
Nettuno4Pesci58'40"r
Plutone11Capricorno12'24"
Nodo vero19Bilancia17'44"
Chirone13Pesci36'25"r
Spiegazioni dei simboli
Carta del momento
Pubblicità
Loading