•    
    Posizioni attuali dei pianeti
    31-Gen-2015, 03:58 UT/GMT
    Sole10Acquario56'30"17s29
    Luna28Gemelli20'41"18n30
    Mercurio9Acquario36' 2"r14s27
    Venere4Pesci24'26"11s19
    Marte14Pesci38' 9"6s48
    Giove18Leone30'21"r16n11
    Saturno3Sagittario26'51"18s54
    Urano13Ariete15' 8"4n38
    Nettuno6Pesci18' 5"9s53
    Plutone14Capricorno11'26"20s34
    Nodo vero12Bilancia10'55"r4s49
    Chirone15Pesci7'54"1s42
    Spiegazioni dei simboli
    Carta del momento
| Il Mio Astro | Forum | FAQ
Gli oroscopi armonici
Come Ordinare

Gli oroscopi armonici sono basati sui principi di risonanza, come le armoniche superiori che sono presenti in ogni oroscopo. L'intero zodiaco (360°) è considerato il tono di base e rappresenta il numero uno (1). Adottando una vibrazione più alta, possiamo far oscillare il cerchio più rapidamente, così da poter comunicare e analizzare quali sono i pianeti che cooperano in questo modello specifico. Per esempio, il quarto armonico coinvolgerebbe tutti quei pianeti che condividono gli aspetti quadrati (90° - divisione del cerchio in quattro parti). Nella carta armonica, questi pianeti formano le congiunzioni. L'interpretazione è influenzata dal numero che corrisponde ad ogni "vibrazione".
All'accusa che così si rischia di semplificare eccessivamente le cose, si può rispondere che lo studio delle armoniche sviluppa e differenzia moltissimo la teoria degli aspetti.  

Il simbolismo numerico e gli Aspetti 

Gli aspetti coinvolgono relazioni tra i pianeti che possono essere sia favorevoli, che sfavorevoli o ambivalenti. Nonostante l'interpretazione dipenda moltissimo dalla natura dei pianeti che sono coinvolti, questa visione deriva in buona parte dal simbolismo tradizionale dei numeri 1, 2, 3 e 4: quando si divide il cerchio per 1, il risultato è di nuovo 360° o 0° - la distanza che definisce una congiunzione. La divisione per 2 ci dà 180° (l'Opposizione); la divisione per 3 ci dà il trigono(120°), quando dividiamo per 4 abbiamo il quadrato (90°). 3 nous donne le trigone (120°), et quand nous divisons par 4, nous obtenons le carré (90°).

Il numero simboleggia l'unicità originale di ogni essere e, di conseguenza, due pianeti in congiunzione divengono un intero unificato. Il numero due è la divisione di quest'unità in polarità, quali per esempio maschio e femmina, superiore ed inferiore, yin e yang ecc., che comportano una certa tensione tra gli opposti. Il numero tre simboleggia uno sforzo creativo - tesi ed antitesi che sfociano in una sintesi. Di solito, i pianeti in trigono si trovano nello stesso elemento. Di conseguenza, essi si sostengono e completano reciprocamente. Il numero quattro rappresenta la materia che si esplicita, la legge che viene osservata, tutto ciò che giunge a manifestazione. Il quadrato corrispondente viene generalmente considerato difficile, poiché ogni lato ostacola l'altro, incapace di cedere. 


Gli Aspetti minori e le Armoniche 

In considerazione di quanto detto sopra, potremmo anche interrogarci sulla divisione del cerchio negli altri numeri, per esempio il 5, il 6, il 7, l'8, il 9 e il 10. Questo ha a che fare col punto a cui arrivano gli aspetti minori, poiché ci dà il quintile, il sestile, il settile, l'ottile, il nonile e gli aspetti del decile. Comunque, questi aspetti ed i loro multipli possono essere ottenuti solamente solo in seguito ad un calcolo. Inoltre, l'interpretazione degli aspetti minori non è in alcun modo tanto chiaro quanto quella degli aspetti maggiori.

Utilizzando la tecnica delle armoniche, ci si può concentrare su una determinata divisione del cerchio, piuttosto che mettersi alla ricerca degli aspetti minori. La divisione del cerchio è una questione di scelta, per esempio per 5, 57 o 228, e bisognerebbe essere consapevoli del significato simbolico del numero che si sceglie. Adoperando il numero eletto, per esempio il 36, è possibile ricavare un tipo di oroscopo ausiliare che potrebbe essere usato per ulteriori analisi.

Le Armoniche applicate 

Utilizzando la 36° carta armonica, è possibile riconoscere immediatamente i pianeti che formano angoli di 10°(360: 36 = 10), poiché tutti questi pianeti sono destinati a congiungersi. Si può, per esempio, prendere il numero 36 come indicativo di un'abilità di facile risoluzione dei problemi: 36=(2x2)x(3x3), nel senso di una tensione tra gli opposti e lo sforzo per la risoluzione moltiplicati per diverse volte. In quel caso, il 36° armonico ci parlerebbe dell'approccio di un dato individuo alla risoluzione dei problemi e delle difficoltà che egli dovrebbe essere in grado di prevedere. All'interno del 36° armonico si possono utilizzare gli aspetti maggiori, confrontare le carte armoniche con quelle natali, ricollegare i transiti alle posizioni armoniche, agli eventi ecc. Infine, si può ricollegare il 36° armonico al 36° anno di vita - dal momento in cui un individuo completa il viaggio attorno al sole per la 36° volta, questi diventa più sensibile a questa frequenza.

Quando si lavora con le armoniche, una delle difficoltà che si riscontra risiede nella difficoltà di determinare il particolare significato di ogni armonica e quindi, in altre parole, nello svelare il valore simbolico del fattore numerico. In pratica, si è soliti ridurre i numeri in questione a multipli di quelli la cui interpretazione è garantita - come nell'esempio summenzionato. Un altro metodo per giungere al significato dei valori più alti consiste nel ricorrere alle somme incrociate e ad altre pratiche matematiche e numerologiche. In teoria, si potrebbe calcolare un numero illimitato di oroscopi armonici per ogni carta natale. Ad ognuno è lasciata la scelta di ricorrere ad un vago misticismo numerologico o di operare verso una valutazione sistematica del soggetto, attraverso uno studio comparato.

Pubblicazioni (in inglese) 

John M. Addey, Harmonics in Astrology, Fowler & Co. L'opera più esauriente su questo argomento, con istruzioni particolareggiate sul calcolo, sull'interpretazione e sull'applicazione delle armoniche.

Michael Harding u. Charles Harvey, Working with Astrology, Arkana 1990,  Un'introduzione alle armoniche facile da leggere, suffragata da molti esempi pratici. Una guida pratica eccezionale 

David Hamblin, Harmonic Charts, Aquarian Press. Opera ritenuta importante anche da John Addey il quale ne parla nella prefazione.

Traduzione dall'inglese: Paola Mastrorilli

Posizioni attuali dei pianeti
31-Gen-2015, 03:58 UT/GMT
Sole10Acquario56'30"17s29
Luna28Gemelli20'41"18n30
Mercurio9Acquario36' 2"r14s27
Venere4Pesci24'26"11s19
Marte14Pesci38' 9"6s48
Giove18Leone30'21"r16n11
Saturno3Sagittario26'51"18s54
Urano13Ariete15' 8"4n38
Nettuno6Pesci18' 5"9s53
Plutone14Capricorno11'26"20s34
Nodo vero12Bilancia10'55"r4s49
Chirone15Pesci7'54"1s42
Spiegazioni dei simboli
Carta del momento
Pubblicità
Uno dei più grandi portali astrologici WWW.ASTRO.COM offre molte funzioni gratuite sulla materia. Con interpretazioni astrologiche altamente qualitative da parte di astrologi di fama mondiale come Liz Greene, Robert Hand e altri autori, molti oroscopi gratuiti ed informazioni approfondite sull'astrologia per principianti e professionisti, www.astro.com è il primo indirizzo per l'astrologia online.
Homepage - Oroscop Gratuiti - Astrodienst Onlineshop - Tutto su astrologia - Ephemeris - Autori e staff - Il Mio Astro - Accesso Atlante - Sitemap - FAQ - Forum - A proposito di Astrodienst